SCIOLGO OGNI LEGAME

05.03.2017 19:11

Sciolgo ogni legame con la Terra, la Madre che mi ha messa al mondo e mi ha nutrita: ringraziandola per avermi dato la Vita, le dico Addio per la Vita stessa, il compito che mi è stato chiesto di portare a termine nell’Infinito Presente. La ringrazio e sciolgo ogni legame col passato che ha generato origine alla mia Storia ma che non ha il diritto di conoscere il futuro, poiché appartiene solo a me.

Sciolgo ogni legame con la Materia di cui sono fatta e che mi dà sostegno nel cammino: ringraziandola per avermi permesso di vivere in questo Corpo Solido, le dico Addio per il Fine Ultimo che mi vedrà rinascere in Nuova Forma. La ringrazio e sciolgo ogni legame che potrebbe farmi credere di avere un’Esistenza relegata unicamente all’Umana Condizione, poiché il mio Corpo è destinato a cambiare molte volte, fino al raggiungimento della mia Elevazione.

Sciolgo ogni legame con le Emozioni, le scintille che mi hanno permesso di conoscere i miei limiti: ringraziandole per avermi insegnato a percepire tutto ciò che è extra-ordinario, dico loro Addio per l’Equilibrio Cosmico che regola le Leggi dell’Universo e ne fa Perfezione Eterna. Le ringrazio e sciolgo ogni legame, poiché la mia Anima raggiungerà le Stelle con il solo bagaglio della Conoscenza smacchiata dalle sue ostentazioni terrene di cui l’Ego si nutre per sopravvivere o sovralimentarsi.

Sciolgo ogni legame con Chiunque abbia instaurato ogni legame con me: ringraziando coloro che mi hanno desiderata e amata, dico loro Addio per l’Amore più autentico, quello disinteressato, il quale non conosce barriere di sesso, età e ogni altra caratteristica prettamente umana.  Le ringrazio e sciolgo ogni legame per sperimentare la Libertà dell’Essenza che non conosce regole né convenzioni ma, al tempo stesso, si assoggetta al Codice Misterico dell’Amore Universale.

Sciolgo ogni legame con le Parole che mi hanno insegnato a denominare ciò che era solo un’immagine sconosciuta: ringraziandole per avermi nutrita di un lessico maggiore di quanto potessi sperare, dico loro Addio per sperimentare nuove Forme di Comunicazione, Linguaggi a me non noti che chiedono di essere ripristinati. Le ringrazio e sciolgo ogni legame per ricordare solo il senso di ogni cosa, senza più determinarne una sola funzione.

Sciolgo ogni legame con il Futuro, la Speranza che mi ha concesso un Fine Ultimo a cui aspirare per la Vita; ringraziandolo per il desiderio di Rivalsa su ogni Ingiustizia che mi è stato consegnato insieme alle Prove, gli dico Addio per dimenticare le motivazioni che mi hanno spinta a proseguire, lasciando ogni Fiducia alla Vita stessa che sa come istruire. Lo ringrazio e sciolgo ogni legame che potrebbe vincolarmi ad un solo Traguardo, permettendo a me stessa di volare verso la strada che solo l’Anima può sentire e riconoscere, ogni volta rinascendo dalle sue ceneri, per tutto il tempo che mi sarà concesso di Esistere e Imparare.

Da tutto questo, io sciolgo ogni legame, ringrazio e dico Addio.

 

Paola Elena Ferri

 

Contattaci