IO SONO L'AQUILA

24.03.2016 19:37

Io sono l’aquila

Dispiego le mie ali nella libertà del destino

Il mio corpo si innalza nelle sommità del cielo

Il mio spirito è Fuoco di Fenice che risorge

Il vento mi sospinge nel mio volo solitario

Io sono lo sguardo dello Spirito indomabile

Il mio canto è vibrazione che non teme confine

Sono Guida per le Anime che cercano verità

Mia missione è servire ma senza mai perdermi

Sono l’essenza di un cuore da sempre ardente

Al tramonto trovo la pace che chiama a sé gli eroi

Ad occhi chiusi riprendo la strada della Vita

Ed all’alba il mio grido si staglia ancora nel vento

Senza mai cadere dal mio volo infinito

Senza mai arrendermi alle tempeste e ai fulmini

Messaggera dei Sogni a cavallo tra i mondi

Vista eterna dell’uomo e delle sue aspirazioni

Saggezza del mondo e Fede mi sono compagne

Respingo da me i nemici con la forza dell’istinto

Con gli artigli dilanio le ombre del Tempo

Non appartengo a nessuno e nessuno mi avrà mai

Ma sarò Scudo per l’Anima che avrà cura di me

Respiro l’Eternità del fato che si compie da sempre

Io sono Elevazione in questo Cerchio di fuoco

Io sono Eternità negli Elementi più sacri

Guerriera e Custode dell’Anima che non si piegherà

Io sono l’Aquila

 

Paola Elena Ferri